Lo scorso 11 dicembre, il CONI Basilicata ha consegnato le benemerenza sportive per l'anno che sta per concludersi.

13-12-2018

Il comitato olimpico nazionale e la Federazione Italiana Baseball e Softball hanno voluto premiare il circolo Acli di Rivello con la sua squadra dei Kings, unico per il momento team lucano, per il lavoro svolto per l'impegno, il sostegno allo sport lucano ed alla crescita dei giovani atleti.Premio meritatissimo per le sorelle gemelle, Luciana e Dominga Labanca per i brillanti risultati conseguiti con impegno e spirito di sacrificio, uniche donne lucane a cimentarsi nello sport del batti e corri. I kings nel corso del 2018, hanno partecipato alla lega del mare, campionato interregionale di baseball, cheli ha visti contrapposti alle altre compagini campane, pugliesi e calabresi. Dominga ha difeso a denti stretti la prima base, Luciana al lato opposto in guardia sulla terza, accettando con coraggio di giocare contro squadre composte maggiormente da uomini e di più elevata esperienza, senza paura e con ottimi risultati! Molte le sorelle diventate grandi insieme nello sport, se le sorelle Williams sono famosissime e medagliate alle Olimpiadi, Luciana e Dominga sono entrate di diritto nelle giovani promesse dello sport lucano. Aumenta la presenza delle donne nelle varie discipline sportive e a questo si aggiunge un incremento dei successi conseguiti dalle nostre atlete a ogni livello. Una crescita di quantità che grazie alla determinazione delle nostre atlete si traduce in una crescita della qualità complessiva del movimento sportivo nazionale. Sono stati premiati anche il coach Giuseppe Ferrari, per i valori profondi che ha saputo trasmettere ai suoi atleti contribuendo alla loro crescita, ed il manager, Gustavo Savino per l'impegno profuso a favore dello sport lucano e per lo sviluppo del baseball e del softball in Basilicata. Ricordiamo che il circolo Acli ed i Kings di Rivello, saranno impegnati ancora il prossimo anno per la dello sport e d il coinvolgimento dei ragazzi. Anche nel sociale, seguendo i principi cristiani delle associazione, a breve partirà il progetto per coinvolgere ragazzi in condizione di disagio, nello spirito di fratellanza ed uguaglianza che lo sport sa dare. Confermati i progetti scolastici nelle scuole di Rivello e Lagonegro. Pronti i leoncini under 12 che parteciperà ai prossimi campionati federali, prontissimi i leoni per la lega del mare 2019.